venerdì 6 marzo 2015

Cheesecake al mascarpone


Oh mamma mia, quanto tempo è passato! 
Tra esami, tesi, festività ed altri impegni avevo accantonato il blog. 
Ritorno in pista con una cheesecake, come la faccio io, come la facevo a Las Palmas dove la chiamavano semplicemente Tarta de queso (torta di formaggio). 
La dedico alla mia amica Mary, che sta passando un periodo un po triste! Esta tarta va a por Marysabel, que està pasando un momento triste de su vida!
Me gustarìa estar allì contigo cariño, abrazarte fuerte y hacerte reir y sacar esa sonrisa tuya tan especial! Te quiero amiga mia!
Un beso

Silvia



CHEESECAKE AL MASCARPONE




INGREDIENTI: (per uno stampo da 26cm di diametro)
Per la crema:
250 g formaggio spalmabile philadelphia
500 g mascarpone
4 uova intere
170 g zucchero
4 cucchiai di maizena
1 cucchiaio di estratto di vaniglia (il mio è fatto in casa con la vaniglia comprata proprio alle canarie!)
Per la base di biscotti:
300 g biscotti secchi
100 g burro
Per guarnire:
100 g marmellata di mirtilli rossi
100 g panna montata con due cucchiai di zucchero a velo

NB: Io ho fatto metà dose per uno stampo da 20cm

Potete trovare questi comodi cerchi in acciaio su  www.meincupcake.de


Tritare i biscotti, sciogliere il burro e mescolare insieme. Stendere il composto in un cerchio, prima sulla base e poi sui bordi per circa 3 cm e premere bene.




Nella ciotola della planetaria montare le uova con lo zucchero, aggiungere l'estratto di vaniglia, il mascarpone e il philadelphia. Abbassare la velocità ed aggiungere la maizena.
Versare la crema nello stampo e cuocere a 170°C per circa 40 minuti. Quando la muovete la crema deve avere la consistenza di un budino, si deve cioè muovere leggermente, ma non deve essere liquida.
Far raffreddare, togliere dallo stampo e mettere a riposare in frigorifero fino al giorno dopo!


A noi è piaciuta tanto! :) 




3 commenti:

  1. Ciao bellissimaaaaaa..come stai? E' un piacere rivederti.Ma mamma mia , la tua cheesecake è strepitosa, anzi me la segno, perchè ieri il mio piccolo ometto ha visto questo dolce al McDonalds
    e mi ha chiesto di fargliela. La tua ricetta è fantastica la segno.
    Un abbraccio forte e tantissimi auguri per la festa della donna.
    A prestoooo

    RispondiElimina
  2. Ciao Inco!!! grazie, sei sempre così cara! :) Provala, ma promettimi di mangiarla il giorno dopo! Deve riposare questa torta per dare il meglio di se!!! vedrai che bontà! Un abbraccio! A presto :)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti che vorrete lasciare, li leggo sempre con un pò di commozione!!