sabato 12 luglio 2014

Un cous cous...per dire che...


...per dire che torno a casa! 
Starò quai a Las Palmas ancora per poco e poi un aereo e 4 ore di volo mi riporteranno a casa, dove mi aspetta la mia famiglia, gli amici, le mie abitudini.

Lascio tutto quello che ho costruito qui, una intera vita concentrata in un anno studiando, lavorando, facendo surf, nuotando, feste, cene, papas arrugadas, bicchieri di tinto de verano e chupitos de ron miel e molto di più...
Torno con una valigia piena di sorrisi, di esperienze meravigliose, di amici sparsi in ogni parte del mondo.
Gli ultimi 17 giorni in quest'isola, che mi ha sorpresa con le sue spiagge, le sue montagne, il suo tempo bizzarro ma soprattutto con la sua meravigliosa gente che mi ha fatto sentire come se fossi a casa, che mi ha dato un sacco di opportunità e che non dimenticherò!
Si sa, che nulla è per sempre e prima o poi tutto finisce, ed ora è giusto che io torni a casa dalla mia famiglia, dalle mie nipotine che sono cresciute un sacco nel frattempo.
E poi...e poi vedremo dove mi porterà il vento, già lo so che ferma non so stare! ;)

Un cous cous semplicissimo ma ricco di sapori, ricetta della mia amica Anne, la ragazza tedesca con cui ho condiviso gran parte di questa esperienza!


Cous cous mediterraneo




Ingredienti:

200g cous cous
200 g acqua
mezzo peperone (rosso o verde)
2 pomodori maturi
Olive nere
tonno in scatola
1 cetriolo piccolo
1/4 di cipolla
prezzemolo abbondante
basilico
curry
noce moscata
cannella in polvere
cumino in polvere
peperoncino
sale e pepe

La preparazione del cous cous è velocissssssima!!! Si impiega più tempo a tagliare le verdure a cubetti che a cuocere il cous cous.
Io lo preparo così.
Metto a bollire l'acqua, stessa quantità che il cous cous.
In una ciotola metto il cous cous, aggiungo le spezie così: abbondante curry (un cucchiaino bello colmo), poca noce moscata, poco peperoncino (ma questo dipende da quanto lo volete piccante) un quarto di cucchiaino di cumino e una punta di cannella, sale e pepe. Mescolo bene bene! 

Aggiungo l'acqua calda e lascio riposare 30 secondi, con 'aiuto di una forchetta sgrano bene il cous cous e già potete sentire tutto il profumo del curry e delle spezie...fenomenale!



Lo lascio nella ciotola a raffreddare e mentre preparo le verdure.

Taglio a cubetti di 5mmx5mm (si..in fondo sono ingegniera!) il peperone, i pomodori e il peperone. Trito la cipolla e le olive abbastanza piccole. 
Aggiungo il tutto al cous cous che ormai sarà diventato tiepido e cospargo con abbondante prezzemolo e basilico tritato. Per ultimo il tonno sgocciolato per bene. Un'ultima girata, aggiusto di sale e pepe et voilà...pronto!!! 
Dalle mie esperienze questo tipo di insalata fredda acquista sapore se si lascia riposare per qualche ora in frigorifero...il giorno dopo è ancora meglio, perchè prende tutti i sapori delle verdure!



Sembra una ricetta lunghissima, ma provatelo una volta..e vedrete quanto è semplice e veloce!!
Una volta lo abbiamo preparato per un picnic in spiaggia...successo assicurato! 







A prestisssimooo!!!


Silvia



1 commento:

  1. Ciao Silvietta, allora si torna a casa, eh? Immagino che sia bello e allo stesso tempo triste! Buon viaggio e ci vediamo da queste parti! Trascorri felici questi ultimi giorni! Adoro il couscous!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti che vorrete lasciare, li leggo sempre con un pò di commozione!!