giovedì 5 aprile 2012

Cestini di primavera



Quanto mi piacciono le verdure, al forno, in pentola, crude nel pinzimonio!

L'altro giorno ho fatto questi cestini di di pasta sfoglia ripieni di verdure, una ricettina pensata assieme alla mia mamma! Sono veramente semplici da fare, ma assolutamente gustosissimi ed è subito PRIMAVERA!


CESTINI DI PRIMAVERA: (per 12 cestini)
1 rotolo di pasta sfoglia
2 zucchine
1 melanzana
mezzo peperone
1 spicchio di aglio
1 cespo (non troppo grande) di radicchio di chioggia
50 g formaggio latteria
semini misti (girasole, lino, papavero, sesamo)
olio extra vergine di oliva
sale e pepe


Tagliare a listarelle le verdure. In una pentola soffriggere uno spicchio di aglio in poco olio extra vergine di oliva e farvi cuocere le zucchine, il peperone e la melanzana per 10 minuti finchè sono tenere. In un altra pentola, sempre con olio e uno spicchio di aglio intero cuocere anche il radicchio per pochi minuti (prima che diventi marrone). Mettere le verdure da parte togliendole dalle pentole in modo che conservino i loro colori (se le lasciate nella pentola drischiano di diventare scure e brutte...)
Imburrare e infarinare dei ramekin di piccolo diametro e mettervi un quadratino di pasta sfoglia. Bucherellarne il fondo e cuocere i cestini di sfoglia a 200°C per circa 20 minuti finchè non sono belli gonfi e dorati.
Distribuirvi sopra le verdure alternandole con il formaggio a cubettini e infornare di nuovo a 180°C per circa 10 minuti.

Con gli avanzi di sfoglia potete fare dei piccoli grissini, basta passarli con un pennellino bagnato e rotolarli nei semini misti. Cuocerli poi in forno a 200°C fino a doratura.


Buona settimana!!

Silvia

1 commento:

  1. Sfiziooosa :) aah che bella la primavera!
    Buona Pasqua :)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti che vorrete lasciare, li leggo sempre con un pò di commozione!!