domenica 27 novembre 2011

Di finger food e cenette a due

Quando ho ospiti a cena mi sbizzarrisco sempre, è come una sfida, cerco di dare il meglio di me nell'intento di far trascorrere bene e piacevolmente il tempo passato a tavola.
Quando poi cucino per chi mi vuole bene posso stare anche ore sopra na pentola..e il tempo vola, e non si pensa ad altro che far felice chi si ama!
Ieri ero in vena di esperimenti...e il mio lui, poverino, se li è dovuti mandar giù, anche se non credo gli dispiaccia così tanto!
Questo finger food è l'incontro di 3 elementi, uno trentino, uno bergamasco e uno che viene direttamente dal blog di Donatella, Fiordirosmarino.
Dovete sapere che il tortel di patate è un piatto tipico della Val di Non, fatto con le patate grattugiate, poca farina e sale, il tutto fritto e servito con salumi e formaggi.
Ho pensato che se si può fare con le patate si può fare anche con altre verdure e da qui nasce questo finger food!
Questo è stato quindi il nostro antipastino!

TORTEI DI VERDURE CON TALEGGIO E POMODORINI CONFIT
(per due persone, circa 6-7 finger food)

Piatto-foglia Season COVO

per i tortei:
1 patata
1 carota
1 zucchina
un cucchiaio di farina
due cucchiai di latte
un pizzico di sale
aglio
olio extra vergine

Si frattugiano con la grattugia a fori grossi le carote e le zucchine. In una pentola antiaderente si fa soffriggere l'aglio intero con un filo d'olio e si rosolano per 10 minuti le verdure.

Grattugia Microplane

In una ciotola si grattugia la patata, si aggiungono le verdure, la farina, il latte e si aggiunge un pizzico di sale.
Io l'ho cotti in una pentola antiaderente, con poco olio a piccoli mucchieti cercando di schiacciarli e far diventare dei piccoli dischetti. Oppure potete cuocerne uno grande e poi ritagliarlo con un coppapasta.

per i pomodorini confit di Donatella:
3-4 pomodorini
olio extra vergine di oliva
origano
sale

Sono semplicissimi, si tagliano i pomodorini a metà, si mettono in forno cospargendoli di olio, sale e origano e si fanno cuocere a 130°C per un'oretta.

Componiamo il finger food:
Con un coppapasta ricavate tanti cerchietti di tortel. Aggiungete una fettina di taleggio (quanto adoro questo formaggio!!), io l'ho tagliata con una formina a fiore, e infine un pomodorino confit.
Se volete potete metterli in forno e aspettare che il formaggio si sciolga, oppure mangiarli tiepidi per un maggiore contrasto di sapori e temperature!

Devo dire che non mi aspettavo che fosse così buono, il pomodorino leggermente dolce si sposava molto bene con il formaggio e le verdure!

Con questa ricetta partecipo al contest di Cucinando Assaggiando sulle bruschette..lo so..forse è insolita come bruschetta...ma non è detto che la base di una buona bruschetta debba essere per forza il pane! :D
Tiziana spero accetterai questa mia ricettina!!




A presto

Silvia

6 commenti:

  1. Ciao Silvi, ma che bel finger food che ti sei inventata, il tortel mi piace da matti, non l'ho mai mangiato e non ne avevo mai neanche sentito parlare prima d'ora. Copio la tua ricetta e la propongo per l'aperitivo della cena di capodanno...Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvi, grazie mille per questa splendida ricetta!! La inserisco! Non è proprio una bruschetta ma ci può stare dai!! A presto!!

    RispondiElimina
  3. Grazie!!! Gentilissime!!
    Donatella fammi sapere se lo provi!! :)
    Bacione

    RispondiElimina
  4. Non scegliere a caso... se cerchi bene c è il prodotto giusto per te. Prova la bruschetta di melanzane. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDg1NDc2MSwwMTAwMDAxMixicnVzY2hldHRhLWRpLW1lbGFuemFuZS0xODBnLmh0bWwsMjAxNjA2MzAsb2s=

    RispondiElimina
  5. I prodotti di qualità sono sempre al primo posto, quando si parla di scelta giusta. Scegli anche tu la bruschetta di olive. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3Njk3Nzg0NSwwMTAwMDA4MCxicnVzY2hldHRhLWFsbGUtb2xpdmUtMTgwLWcuaHRtbCwyMDE2MTExNyxvaw==

    RispondiElimina

Grazie per i commenti che vorrete lasciare, li leggo sempre con un pò di commozione!!